Fertilizzante piante poco esigenti? - post di dani81 del 24 ago 2016, 23:02
Vitamine? - post di picoz del 23 ago 2016, 15:53
Schermare filtro Juwel 240 - post di Koreano del 22 ago 2016, 10:22
Distruggere dafnie - post di Koreano del 22 ago 2016, 10:05
Puntini bianchi su tutto il corpo e striscia marrone - post di dani81 del 21 ago 2016, 22:58
Agitazione dopo cambio acqua - post di silver0 del 21 ago 2016, 21:11
Morte da catappa? - post di guido del 20 ago 2016, 20:57
Non accettano i mangimi - post di dani81 del 20 ago 2016, 18:56
Morte due Crystal in 2 giorni - post di paliotto82 del 12 ago 2016, 11:24
Filtro aria, giusto posizionamento - post di silver0 del 09 ago 2016, 12:08
Salvinia natans coltivazione - post di dani81 del 27 lug 2016, 15:49
Pulizia filtro sera L300 con nitrivec sera - post di Koreano del 27 lug 2016, 11:47
Pangio kuhlii e caridine red cherry - post di nicola lusu del 27 lug 2016, 09:48
Baby caridine scomparse - post di guido del 22 lug 2016, 23:43
Undergravel filter - post di paliotto82 del 22 lug 2016, 13:48
Morte durante la muta - post di Teoitaer del 18 lug 2016, 19:28
hyalella azteca, domanda! - post di safen del 17 lug 2016, 17:49
Dennerle Crusta Mineral - post di silver0 del 13 lug 2016, 06:58
Vi presento la mia vaschetta... - post di Runica del 10 lug 2016, 17:14

Gli accoppiamenti possibili

scritto da Caridine.it il 29 agosto 2008




Bisogna notare che gli "ibridi" si hanno solo facendo accoppiare specie diverse ma compatibili: ad esempio quando una Red Cherry (Neocaridina davidi) si incrocia con una White Pearl (Neocaridina palmata) si avranno degli ibridi mentre accoppiando una Red Cherry (Neocaridina davidi) con una Yellow (Neocaridina davidi) non si avranno ibridi ma solo incroci che perderanno le caratteristiche dei genitori, che appartengono alla stessa specie anche se provenienti da due selezioni diverse. Naturalmente anche quest'ultimo "accoppiamento", anche se non dannoso per la vita dei piccoli che nasceranno, è meglio evitarlo in quanto si perderanno anni e anni di selezione. Ad ogni modo, ripetiamo, l'accoppiamento non porterà a nessuna conseguenza negativa sulla salute dei futuri piccoli.


© Caridine.it

Copyright © 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016 Caridine.it
Tutte le immagini, i nomi, i loghi e i marchi utilizzati in questo sito sono Copyright e TM dei rispettivi proprietari.
Caridine.it - http://www.caridine.it - non e' legato in alcun modo con aziende e/o organizzazioni.
Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perche' viene aggiornato senza alcuna periodicita' fissa.
Non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.