Red Crystal non si riproducono - post di zeroburner del 07 mar 2017, 13:44
escrescenza tra gli occhi - post di simone987 del 06 mar 2017, 15:45
è possibile una vasca in autogestione? - post di Sentoriu del 04 mar 2017, 21:32
Caridine ... qualcosa non va - post di shrimpred del 04 mar 2017, 13:56
Caridine verdi e red cherry - post di Pooka del 01 mar 2017, 17:46
Informazione convivenza e ibridazione - post di Pooka del 01 mar 2017, 17:36
atyaephyra desmaresti, le mie "caridine" - post di attilio del 01 mar 2017, 09:16
muschio e caridine info - post di al404 del 19 feb 2017, 13:16
Caridine Masapi - post di marcello del 14 feb 2017, 17:11
Granulometria fondo - post di simone987 del 14 feb 2017, 00:58
dubbio su ibridi - post di simone987 del 06 feb 2017, 01:19
Sistema di filtraggio - post di simone987 del 06 feb 2017, 01:18
Primo caridinaio - post di Sentoriu del 05 feb 2017, 15:51
aiuto - post di pietroam del 05 feb 2017, 00:24
Nessuno alleva più le Sulawesi Dennerli ? - post di marcello del 03 feb 2017, 16:05
Consigli nuova vasca - post di titanus del 01 feb 2017, 10:36
Lampada a LED e ventilazione autocostruita - post di robgad del 31 gen 2017, 12:47
la conducibilità è indispensabile? - post di silver0 del 30 gen 2017, 10:51
Problema caridine inattive - post di shrimpred del 29 gen 2017, 18:24

Gli accoppiamenti possibili

scritto da Caridine.it il 29 agosto 2008




Bisogna notare che gli "ibridi" si hanno solo facendo accoppiare specie diverse ma compatibili: ad esempio quando una Red Cherry (Neocaridina davidi) si incrocia con una White Pearl (Neocaridina palmata) si avranno degli ibridi mentre accoppiando una Red Cherry (Neocaridina davidi) con una Yellow (Neocaridina davidi) non si avranno ibridi ma solo incroci che perderanno le caratteristiche dei genitori, che appartengono alla stessa specie anche se provenienti da due selezioni diverse. Naturalmente anche quest'ultimo "accoppiamento", anche se non dannoso per la vita dei piccoli che nasceranno, è meglio evitarlo in quanto si perderanno anni e anni di selezione. Ad ogni modo, ripetiamo, l'accoppiamento non porterà a nessuna conseguenza negativa sulla salute dei futuri piccoli.


© Caridine.it

Copyright © 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016 Caridine.it
Tutte le immagini, i nomi, i loghi e i marchi utilizzati in questo sito sono Copyright e TM dei rispettivi proprietari.
Caridine.it - http://www.caridine.it - non e' legato in alcun modo con aziende e/o organizzazioni.
Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perche' viene aggiornato senza alcuna periodicita' fissa.
Non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.