sakura? - post di marshazza del 05 set 2015, 13:49
Fondo Prodibio Aqua Shrmp Powder - post di Megamloman del 04 set 2015, 13:22
blu carbon rili nascita di una redcherr? - post di Nico94 del 04 set 2015, 13:16
dubbi su filtro esterno - post di alemo78 del 02 set 2015, 22:56
Filtro aquael turbo filter - post di Moreno del 31 ago 2015, 23:16
Sono Red cherry??? - post di Moreno del 31 ago 2015, 23:14
Cosa sono questi esserini in vasca???? - post di Moreno del 31 ago 2015, 22:52
Mille e più domande sulle black crystal - post di tony del 31 ago 2015, 14:03
Acquario 8 litri : consigli per neofita - post di rino9 del 30 ago 2015, 19:17
Valvola flushvalve - post di redcrow del 30 ago 2015, 19:05
ALghe infermabili! bruciare tutto e riniziare - post di tony del 27 ago 2015, 19:53
Non so cosa sia... - post di guido del 25 ago 2015, 16:36
Info urgente - post di tony del 19 ago 2015, 17:55
strane morti red cherry - post di tony del 13 ago 2015, 12:50
AIUTO BLU VELVET CON STRATI PARASSITI SU ANTENNE - post di tony del 13 ago 2015, 12:48
26l che si può fare? - post di tony del 07 ago 2015, 09:17
Yellow solo femmine - post di ankylosaurus08 del 06 ago 2015, 21:12
DOSI SALI SERA PER CAMBIO SETTIMANALE - post di attilio del 06 ago 2015, 09:03
Sulawesian Rock - post di Marco Sitzia del 04 ago 2015, 15:48

Gli accoppiamenti possibili

scritto da Caridine.it il 29 agosto 2008




Bisogna notare che gli "ibridi" si hanno solo facendo accoppiare specie diverse ma compatibili: ad esempio quando una Red Cherry (Neocaridina davidi) si incrocia con una White Pearl (Neocaridina palmata) si avranno degli ibridi mentre accoppiando una Red Cherry (Neocaridina davidi) con una Yellow (Neocaridina davidi) non si avranno ibridi ma solo incroci che perderanno le caratteristiche dei genitori, che appartengono alla stessa specie anche se provenienti da due selezioni diverse. Naturalmente anche quest'ultimo "accoppiamento", anche se non dannoso per la vita dei piccoli che nasceranno, è meglio evitarlo in quanto si perderanno anni e anni di selezione. Ad ogni modo, ripetiamo, l'accoppiamento non porterà a nessuna conseguenza negativa sulla salute dei futuri piccoli.


© Caridine.it

Copyright © 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015 Caridine.it
Tutte le immagini, i nomi, i loghi e i marchi utilizzati in questo sito sono Copyright e TM dei rispettivi proprietari.
Caridine.it - http://www.caridine.it - non e' legato in alcun modo con aziende e/o organizzazioni.
Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perche' viene aggiornato senza alcuna periodicita' fissa.
Non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.