crs - post di massi84 del 06 dic 2016, 18:40
Quando e dove alimentare - post di pessi del 06 dic 2016, 17:46
Differenza tra blue dream e topaz blue - post di pessi del 06 dic 2016, 17:36
Mi Presento... - post di Jacopodl91 del 03 dic 2016, 12:25
Problema in vasca, help! - post di Yammi11 del 02 dic 2016, 17:20
La Guida Tascabile di Caridine.it - 4° edizione - post di guido del 25 nov 2016, 00:35
il mio caradinaio - post di guido del 25 nov 2016, 00:34
Ho sifonato! - post di zioberny78 del 15 nov 2016, 23:22
Moria Red Cherry - post di piccolalayla del 15 nov 2016, 18:07
Schema ibridazioni - post di guido del 15 nov 2016, 16:55
Convivenza caridine e stiphodon - post di pessi del 14 nov 2016, 22:39
Nuova avventura caradinaio - post di redwhyte del 14 nov 2016, 21:06
Cantonesis tiger orange tail - post di pessi del 14 nov 2016, 19:46
Quale mangime è sicuramente mangiato? - post di Yammi11 del 14 nov 2016, 19:21
Gamberetto fantasma - post di Mandalore 23 del 08 nov 2016, 23:58
Nuovo progetto - post di pessi del 04 nov 2016, 18:37
Vasca per Caridina Cantonensis Tiger - post di pessi del 04 nov 2016, 13:34
Allevatori - post di pessi del 03 nov 2016, 19:04
Caridine per pH basico - post di pessi del 03 nov 2016, 14:34

Gli accoppiamenti possibili

scritto da Caridine.it il 29 agosto 2008




Bisogna notare che gli "ibridi" si hanno solo facendo accoppiare specie diverse ma compatibili: ad esempio quando una Red Cherry (Neocaridina davidi) si incrocia con una White Pearl (Neocaridina palmata) si avranno degli ibridi mentre accoppiando una Red Cherry (Neocaridina davidi) con una Yellow (Neocaridina davidi) non si avranno ibridi ma solo incroci che perderanno le caratteristiche dei genitori, che appartengono alla stessa specie anche se provenienti da due selezioni diverse. Naturalmente anche quest'ultimo "accoppiamento", anche se non dannoso per la vita dei piccoli che nasceranno, è meglio evitarlo in quanto si perderanno anni e anni di selezione. Ad ogni modo, ripetiamo, l'accoppiamento non porterà a nessuna conseguenza negativa sulla salute dei futuri piccoli.


© Caridine.it

Copyright © 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016 Caridine.it
Tutte le immagini, i nomi, i loghi e i marchi utilizzati in questo sito sono Copyright e TM dei rispettivi proprietari.
Caridine.it - http://www.caridine.it - non e' legato in alcun modo con aziende e/o organizzazioni.
Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perche' viene aggiornato senza alcuna periodicita' fissa.
Non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.