Logo Aquarium Shrimp House
non sei ancora iscritto al Forum di Caridine.it? cosa aspetti? clicca qui!
Consigli e pareri sull'allestimento delle vasche dedicate a Caridine e Neocaridine: i coinquilini, il fondo, le piante, l'illuminazione, la fertilizzazione.
post del 9 gen 2018, 18:54
Buonasera a tutti, mi rivolgo a voi per un dubbio che non riesco a risolvere in maniera decisiva...
avevo intenzione di inserire sia rocce che legni all'interno del caridinaio per creare dei setup specifici,
per le rocce da quel che ho capito la regola è se frigge con il viakal non va bene e poi dopo aver bollito il tutto posso passar all'inserimento.

per i legni invece... quali sono ideali e utilizzabili? (ovvio inserendoli dopo averli bolliti etc...)
ma di quali alberi per l'esattezza?

così magari riesco a reperirli in natura.

grazie in anticipo! buona serata.
Ary
posts 4
iscritto il 31 gen 2017, 11:33
scrivo da Roma
ha cliccato "mi piace" 0 volte
ha ricevuto "mi piace" 0 volte

post del 10 gen 2018, 8:52
quercia faggio pioppo ecc,,,,tranne le conifere,,,,però attenzione non devono essere vivi,,,devono essere secchi e morti
posts 495
iscritto il 18 apr 2017, 19:01
scrivo da bologna
ha cliccato "mi piace" 1 volta
ha ricevuto "mi piace" 8 volte

post del 10 gen 2018, 10:10
satriani90 ha scritto:quercia faggio pioppo ecc,,,,tranne le conifere,,,,però attenzione non devono essere vivi,,,devono essere secchi e morti



Grazie mille! almeno adesso so come orientarmi, per le eventuali rocce che posso trovare? ovviamente reperibili sempre nelle zone di campagna/collina basta il test del viakal per essere accettabili?
Ary
posts 4
iscritto il 31 gen 2017, 11:33
scrivo da Roma
ha cliccato "mi piace" 0 volte
ha ricevuto "mi piace" 0 volte

post del 10 gen 2018, 13:45
i ciottoli di fiume vanno bene
posts 495
iscritto il 18 apr 2017, 19:01
scrivo da bologna
ha cliccato "mi piace" 1 volta
ha ricevuto "mi piace" 8 volte

post del 3 feb 2018, 21:36
satriani90 ha scritto:i ciottoli di fiume vanno bene

Per esperienza di studio e anche personale attenzione al tipo di ciottolo,soprattutto se sono conglomerati con matrice sedimentaria di origine silicatica o carbonatica.

Invece per quanto riguarda i legni,se raccolti in boschi, basta fare attenzione che non siano legni resinosi (come ti hanno detto ideale sono querce ma anche l'ontano è perfetto dato che la pianta vive con le radici in acqua e quindi il legno marcisce molto lentamente),mentre se raccolti in spiaggia o in altre zone, devi fare attenzione al tipo di legno e al punto di raccolta.
posts 46
iscritto il 8 ott 2011, 18:29
scrivo da nettuno
ha cliccato "mi piace" 0 volte
ha ricevuto "mi piace" 4 volte

post del 7 feb 2018, 18:18
Ener ha scritto:Per esperienza di studio e anche personale attenzione al tipo di ciottolo,soprattutto se sono conglomerati con matrice sedimentaria di origine silicatica o carbonatica.

Esatto... detto in parole spiccie quelli con la vena bianca.

Occhio che alcuni hanno anche trovato delle vene ferree nell'ardesia, e quella con il viacal non la vedi.
Personalmente non mi è mai successo ma l'ho sentito più volte
posts 259
iscritto il 9 ott 2011, 15:34
scrivo da Roma
ha cliccato "mi piace" 0 volte
ha ricevuto "mi piace" 11 volte

post del 7 feb 2018, 22:54
mrcoppola ha scritto:
Ener ha scritto:Per esperienza di studio e anche personale attenzione al tipo di ciottolo,soprattutto se sono conglomerati con matrice sedimentaria di origine silicatica o carbonatica.

Esatto... detto in parole spiccie quelli con la vena bianca.

Occhio che alcuni hanno anche trovato delle vene ferree nell'ardesia, e quella con il viacal non la vedi.
Personalmente non mi è mai successo ma l'ho sentito più volte


Giusto quello che dici ma io non parlo esattamente di sole rocce carbonatiche, ma anche di rocce silicatiche e soprattutto di altre rocce che contengono elementi femici, tra le quali anche le ardesie che stesso hai citato.
Ovviamente sia per gusti, sia per conoscenze e soprattutto anche per alcuni tentativi passati, io in vasche per logemanni eviterei qualsiasi tipo di roccia presa in natura,ma ovviamente sono miei pensieri, preferisco alla lunga sia per le proprietà chimiche e fisiche,nonchè per l'estetica, gli acidi umici e fulvici dei tannini dei legni.
posts 46
iscritto il 8 ott 2011, 18:29
scrivo da nettuno
ha cliccato "mi piace" 0 volte
ha ricevuto "mi piace" 4 volte

 
 
 
torna alla sezione La Vasca • pagina 1 di 1
 

Copyright © 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 Caridine.it
Tutte le immagini, i nomi, i loghi e i marchi utilizzati in questo sito sono Copyright e TM dei rispettivi proprietari.
Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.
Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Privacy e Cookie Policy