conduttività - post di rino9 del 27 apr 2017, 19:54
Mini acquario?? - post di rino9 del 23 apr 2017, 20:18
Caridine e betta. - post di rino9 del 18 apr 2017, 19:34
Caridine verdi e red cherry - post di rino9 del 16 apr 2017, 20:22
escrescenza tra gli occhi - post di rino9 del 16 apr 2017, 20:07
Red Crystal non si riproducono - post di rino9 del 16 apr 2017, 19:49
Cherax. - post di nib79 del 16 apr 2017, 18:15
55 litri Davidi Yellow Fire - post di HeadShot__94 del 15 apr 2017, 22:35
Cambio fondo allofano - post di redwhyte del 10 apr 2017, 16:32
Difficoltà con baby Taiwan Bee - post di Emisauro del 08 apr 2017, 10:54
Strane macchie sui vetri - post di Koreano del 06 apr 2017, 22:15
Descrizione vasca e richiesta consigli - post di darin del 06 apr 2017, 07:04
Mosura bt-9 dosaggi - post di daniud86 del 29 mar 2017, 20:55
Sostituisco Eden? - post di Sakurambo del 29 mar 2017, 11:40
è possibile una vasca in autogestione? - post di Sentoriu del 04 mar 2017, 20:32
Caridine ... qualcosa non va - post di shrimpred del 04 mar 2017, 12:56
Informazione convivenza e ibridazione - post di Pooka del 01 mar 2017, 16:36
atyaephyra desmaresti, le mie "caridine" - post di attilio del 01 mar 2017, 08:16
muschio e caridine info - post di al404 del 19 feb 2017, 12:16

Caridinaio 50lt per Sakura di squizzy_91

scritto da Caridine.it il 18 febbraio 2011





Dimensione vasca | 55x28x32

Volume vasca | circa 50lt lordi

Fondo | ho fatto un primo strato di sassolini 0,5cm e quindi un secondo strato di ghiaietto policromo 0,2cm, nel mezzo ho interposto una rete a trama media per evitare che i sassolini vadano in superficie durante manovre di manutenzione dell'acquario. L'altezza va da un minimo di 3cm anteriormente ad un massimo di 9cm posteriormente, come arredamento ho messo due rocce di DragonStone da 2kg sulla sinistra e un legno Manila a destra.

Fitro/i | Eden 501 caricato per 3\4 a cannolicchi

Fotoperiodo | 12 ore

Illuminazione | 1 PL 18 Watt 8000K

Riscaldatore | Hydor Protherm 150w

Valori dell'acqua

• temperatura 24°C
• pH 7.2
• GH 9
• KH 6
• CO2 12ppm (valore incerto preso dalle tabelle ph-kh, uso il sistema CO2gel 4bolle al minuto con porosa)
• NO2 non rilevati
• NO3 5-10mg\lt

Integratori | Astaxantina e Spirulina mescolati a mangime 0,01% in peso, 1grammo a settimana

Flora | Dietro le Dragonstone tengo la Cabomba, sullo sfondo a destra e al centro tengo l'Hygrophila Polysperma. A galleggiare sta uno stelo di Hydrocotyle Leucocephala, una palletta di muschio di java che ricopre una bioball di quelle che si mettono dei filtri (volevo buttarle perchè uso i cannolicchi ma mi è venuta l'idea di usarle per questo scopo). A "mezz'aria" stanno due pallette di cladophora, la più grande ricopre un guscio di ovetto kinder mentre l'altra una bioball; riescono a stare in quella posizione perchè sono ancorate dalle due pietre nere sottostanti tramite del filo da pesca. Sul fondo, a sinistra, cè un altra cladophora che ho tagliato a metà e al centro cè una palletta piccola sempre di cladophora legata ad un pezzo di legno tondo abbastanza leggero da far gironzolare la palletta in giro per l'acquario a causa del flusso d'acqua

Fauna | 25 caridine "Sakura", 4 Paracheidon Axelrodi (comuni neon), 4 Planorbarius

Fertilizzazione | Sera Florena, metà dose (5ml a settimana), CO2

Alimentazione | NovoPrawn JBL, Sera ShrimpsNatural, ChiEbi Shirakura (per le babys) a rotazione, un pizzico di granuli 2 volte al giorno

Conduzione | cambio 10% di acqua a settimana escluso il rabbocco dell'acqua evaporata; uso acqua di rubinetto biocondizionata tagliata per un terzo con acqua RO; il filtro viene pulito ogni 2 mesi; il sistema CO2 va rimpiazzato mensilmente; le piante crescono 1cm al gg e devo potarle quasi ogni settimana

Note e storia | ho iniziato due anni fa con un 30lt e un pugno di Red Cherry, usavo acqua di rubinetto, niente tester e niente CO2, a parte qualche decesso causato dall'inesperienza, l'acquario andava bene; da alcuni mesi conduco questo nuovo 50lt munito finalmente degli strumenti e delle conoscenze necessarie; ho ancora molto da imparare ma il mio modo di fare "a falce" non sembra dare problemi a delle Sakura che comunque permettono un certo margine di errori, sinceramente, se devo stare attento ad ogni singolo valore con precisione inverosimile come magari può essere per delle Crystal, c'è da essere parecchio pazienti; gli esemplari esprimono il massimo del loro colore, sono animali bellissimi, se vi siete stancati delle solite Red Cherry ma non volete allevare una razza impegnativa io consiglio molto le "Sakura".


__________________________________________


Per contattare l'autore di questa vasca clicca qui. Per domande, curiosità sulla
sezione "I Vostri Caridinai" o inviare la vostra scheda leggete questo topic.


© Caridine.it

Copyright © 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016 Caridine.it
Tutte le immagini, i nomi, i loghi e i marchi utilizzati in questo sito sono Copyright e TM dei rispettivi proprietari.
Caridine.it - http://www.caridine.it - non e' legato in alcun modo con aziende e/o organizzazioni.
Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perche' viene aggiornato senza alcuna periodicita' fissa.
Non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.