Filtro esterno con tubo di aspirazione - post di botzoo del 28 apr 2017, 22:59
Red cherry e Babaulti Green - post di lore89 del 28 apr 2017, 20:42
conduttività - post di rino9 del 27 apr 2017, 19:54
Mini acquario?? - post di rino9 del 23 apr 2017, 20:18
Caridine e betta. - post di rino9 del 18 apr 2017, 19:34
Caridine verdi e red cherry - post di rino9 del 16 apr 2017, 20:22
escrescenza tra gli occhi - post di rino9 del 16 apr 2017, 20:07
Red Crystal non si riproducono - post di rino9 del 16 apr 2017, 19:49
Cherax. - post di nib79 del 16 apr 2017, 18:15
55 litri Davidi Yellow Fire - post di HeadShot__94 del 15 apr 2017, 22:35
Cambio fondo allofano - post di redwhyte del 10 apr 2017, 16:32
Difficoltà con baby Taiwan Bee - post di Emisauro del 08 apr 2017, 10:54
Strane macchie sui vetri - post di Koreano del 06 apr 2017, 22:15
Descrizione vasca e richiesta consigli - post di darin del 06 apr 2017, 07:04
Mosura bt-9 dosaggi - post di daniud86 del 29 mar 2017, 20:55
Sostituisco Eden? - post di Sakurambo del 29 mar 2017, 11:40
è possibile una vasca in autogestione? - post di Sentoriu del 04 mar 2017, 20:32
Caridine ... qualcosa non va - post di shrimpred del 04 mar 2017, 12:56
Informazione convivenza e ibridazione - post di Pooka del 01 mar 2017, 16:36

Caridinaio 20lt per Red Cherry di om.ar

scritto da Caridine.it il 30 settembre 2011





Dimensione vasca | 25x25x30 cm

Volume vasca | 20 litri lordi

Data di avvio | 04/08/2011

Fondo | Zolux quarzite - "Il fondo" argilla Aqualine

Fitro/i | Zolux

Fotoperiodo | 9 ore

Illuminazione | 11 watt

Riscaldatore | no

Fertilizzazione | Sera Florena 5ml (una volta a settimana)

Valori dell'acqua |

• NO2 0 mg/l
• NO3 0 mg/l

Flora | Salvinia natans, Pistia stratiotes, Riccia fluitans, Cryptocoryne undulata, Hydrocotyle verticillata, Java moss

Fauna | Red Fire, Red Cherry, Planornarius red

Alimentazione | JBL Novo Prawn (una volta al giorno)

Conduzione della vasca | cambio 20% di acqua ogni 15 giorni, acqua di rubinetto decantata, no manutenzione del filtro

Note e storia | L'acquario è stato avviato con un mix di acqua di rubinetto decantata non condizionata e acqua "sporca" proveniente dai cambi d'acqua della mia boccia di caridine non filtrata (chi è interessato può vedere "caridine in vaso:possibile?"). Da li ho preso anche il muschio e ovviamente le caridine e le lumache.La salvinia e la pistia vengono dal mio bonsai pond di pesci rossi.La riccia viene da un amico,due o tre miseri pezzettini giunti per sbaglio durante uno scambio.Li ho fissati ad una rete di plastica,ad oggi hanno formato già un bel cuscinetto.La hydrocotyle,non prevista,viene dall'acquarietto dei guppy,non ne voleva proprio sapere di stare sul fondo. Però qui funziona,alla grande.Pignette e rami di ontano (diversi grossi rami caduti a terra tra l'erba,ammollati qualche giorno in acqua e scortecciati) e sassi (bolliti) vengono dall'Adda o da Lecco. Le foglie di quercia dal bosco dietro casa,sbollentate rapidamente. Mi piace raccogliere da me qualcosa da inserire in vasca direttamente in natura, mai avuto problemi,tra l'altro. Le pignette hanno sicuramente contribuito ad evitare problemi di alghe o altro nella fase di avviamento.Inserite da subito le lumache,per fare pulizia e fornire viveri ai batteri.Luce accesa inizialmente per 4/5 ore,poi una tacca al giorno sul timer,quindi 15 minuti,fino a raggiungere le 9 ore


















__________________________________________


Per contattare l'autore di questa vasca clicca qui. Per domande, curiosità sulla
sezione "I Vostri Caridinai" o inviare la vostra scheda leggete questo topic.


© Caridine.it

Copyright © 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016 Caridine.it
Tutte le immagini, i nomi, i loghi e i marchi utilizzati in questo sito sono Copyright e TM dei rispettivi proprietari.
Caridine.it - http://www.caridine.it - non e' legato in alcun modo con aziende e/o organizzazioni.
Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perche' viene aggiornato senza alcuna periodicita' fissa.
Non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.