Logo Aquarium Shrimp House
DOSI SALI SERA PER CAMBIO SETTIMANALE - post di satriani90 del 24 mag 2018, 13:07
Fondo alofano scaper's soil Dennerle - post di Danzi_nico del 23 mag 2018, 16:56
Malattia Caridina davidi morta , macchie rosse - post di Danzi_nico del 23 mag 2018, 15:18
Fondo, piante e arredi - post di shrimpred del 21 mag 2018, 21:41
Riproduzione difficile - post di shrimpred del 21 mag 2018, 21:28
Upgrade vasca CRS, juwel rio 125. - post di paliotto82 del 18 mag 2018, 10:41
notizie Aura blu! - post di rino9 del 12 mag 2018, 18:27
[TOPIC UFFICIALE] Concorso Fotografico - post di Ener del 07 mag 2018, 14:31
Progettazione caridinaio - post di mrcoppola del 07 mag 2018, 14:19
[TOPIC UFFICIALE] 2° Italian Shrimp contest - post di rino9 del 04 mag 2018, 16:24
Acqua scura!! - post di satriani90 del 29 apr 2018, 14:57
Organismi estranei in acquario!! Piccola “giuda” - post di mrcoppola del 24 apr 2018, 10:44
Caridinaio senza filtro e senza pompa:è possibile? - post di mrcoppola del 23 apr 2018, 15:48
Consigli per iniziare da zero! Filtro/luce! - post di mrcoppola del 23 apr 2018, 15:41
Il mio primo caridinaio - post di mrcoppola del 23 apr 2018, 15:39
dosaggio Shrimplab NeoCaridina GH/KH+ Minerals - post di satriani90 del 23 apr 2018, 07:46
il mio primo cardinaio - post di satriani90 del 22 apr 2018, 16:59
16 litri per caridine - post di satriani90 del 22 apr 2018, 16:56
AAA!!! Aiuto per Sulawesi! - post di Marco Sitzia del 10 apr 2018, 19:40

La mia esperienza con i fondi

scritto da Giandomenico Chieffo (aka lotindy) il 27 febbraio 2012

Facciamo un po’ di chiarezza sui fondi utilizzati per le nostre beneamate: descriverò i fondi che ho utilizzato fino ad oggi, le loro caratteristiche, il loro utilizzo, per quali caridine sono più adatti e alla fine le mie impressioni.

Fondi inerti

1) Ghiaino Quarzo nero Ceramizzato (granulometria 1/1.5 mm). Principale caratteristica è il non modificare in alcun modo le caratteristiche chimico-fisiche dell’acqua. Lavare bene prima dell’utilizzo e poi aspettare 25/30 giorni per immettere le caridine. Io ho allevato e allevo con questo fondo CRS/CBS, Taiwan Bee, Blue Tiger, BTO, Blu di Prussia. Non ho avuto nessun problema con questo fondo e smentisco categoricamente le voci per cui non permettono una buona percentuale di sopravvivenza dei piccoli. Ovviamente particolarmente adatto per quelle caridine che non necessitano di pH acidi o valori estremi di KH. Durata eterna perché quando si dismette una vasca una lavatina ed è pronto per essere riutilizzato.

2) Sabbia Dennerle Sulawesi (granulometria sottilissima). Principale caratteristica è il non modificare in alcun modo le caratteristiche chimico-fisiche dell’acqua. Anche in questo caso si dovrebbe lavare la sabbia prima dell’utilizzo. Io l’ho usata sia con le CRS che con le Sulawesi (Dennerli e White Orchid). Nessun problema, ottima sopravvivenza. Consigliato con Sulawesi e gamberi che non necessitano di pH acidi o valori estremi di KH. Unica accortezza non fate fondi moto alti: essendo sabbioso poterebbe compattarsi e creare problemi. Durata vedi sopra.

3) Amtra Pro nature medium (granulometria intorno a 1 cm, colore nero). Non modifica i valori dell’acqua. Esteticamente molto bello e naturale. Mi sono trovato molto bene ma lo sto’ usando in una sola vasca quindi non è un test molto attendibile, comunque lo riuserei. Ad oggi vi allevo le TiBee. Adatto per le razze che non vogliono pH e KH bassi. Durata vedi sopra.

4) ADA Congo Sand (granulometria piccola e colore chiaro). Non modifica i valori dell’acqua. Mi sono trovato bene: ottima sopravvivenza delle baby. Da utilizzare con gamberi che non necessitano di pH e KH bassi. Durata vedi sopra.


Fondi allofani

Faccio una premessa iniziale. Leggo spesso sui forum ”Ho messo l’acqua di rubinetto o con valori alti per fare saturare il fondo”: niente di più sbagliato! Prendiamo i fondi allofani, pagando un bel po’, proprio per questa caratteristica. Se saturato il fondo o va cambiato o utilizzato come un fondo inerte. Io inserisco l’acqua ai parametri che desidero avere in vasca e non ho mai avuto problemi di nessun tipo.

5) Ebi Gold for Shrimp (granulometria intorno a 1 mm). Principale caratteristica abbassa il KH e il pH stabilizzandolo intorno ai 6.5/6.8. Non rilascia sostanze nocive per i gamberi. Non lavare il fondo. Immettere acqua con i valori desiderati. Io l’ho utilizzato per CRS/CBS, Red Tiger, Blue Bee, Taiwan Bee. Qualche volta è successo che nelle vasche con questo fondo non partissero immediatamente le riproduzioni: non so se è imputabile al fondo o a problemi contingenti alla vasca. Comunque è un fondo che ha lavorato bene. Regge bene nel tempo almeno esteticamente. Durata del fondo dipende da quanto lo fate “saturare”: ad oggi, dopo un paio di anni o qualcosa di meno, la prima vasca è ancora lì con questo fondo.

6) ADA New Amazzonia (granulometria intorno a 1 mm). Azzera il KH e il pH stabilizzandolo tra 5.5 e 6.3. Non lavare il fondo. Se i valori di pH sono eccessivi per la specie da allevarci basta aggiungere qualche roccia Seryu stone dell’ADA che compensa l’effetto dell’Amazzonia. Io inserisco le caridine dopo 40/60 giorni. Vi allevo Taiwan Bee e CRS. E' il fondo in cui sto mettendole caridine di qualità migliore. La riproduzione e la sopravvivenza delle baby è altissima e i colori delle crs spettacolari. E’ il fondo dei video della vasca delle Taiwan bee delle Ebi Ishi (leggi il topic). Ad oggi è il mio fondo preferito in attesa di provare il Benibachi soil, l’Ebi Ten soil, Gex e simili.

7) Akadama: è l’unico fondo con cui inizialmente non mi sono trovato bene ma potrebbe essere stato un problema mio per cui sospendo il giudizio.


__________________________________________


Testo e foto di Giandomenico Chieffo (aka lotindy).
Per contattare l'autore di quest'articolo clicca qui.
Per domande, curiosità e altro visitate questo topic.


© Caridine.it

Copyright © 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 Caridine.it
Tutte le immagini, i nomi, i loghi e i marchi utilizzati in questo sito sono Copyright e TM dei rispettivi proprietari.
Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.
Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Privacy e Cookie Policy