conduttività - post di rino9 del 27 apr 2017, 19:54
Mini acquario?? - post di rino9 del 23 apr 2017, 20:18
Caridine e betta. - post di rino9 del 18 apr 2017, 19:34
Caridine verdi e red cherry - post di rino9 del 16 apr 2017, 20:22
escrescenza tra gli occhi - post di rino9 del 16 apr 2017, 20:07
Red Crystal non si riproducono - post di rino9 del 16 apr 2017, 19:49
Cherax. - post di nib79 del 16 apr 2017, 18:15
55 litri Davidi Yellow Fire - post di HeadShot__94 del 15 apr 2017, 22:35
Cambio fondo allofano - post di redwhyte del 10 apr 2017, 16:32
Difficoltà con baby Taiwan Bee - post di Emisauro del 08 apr 2017, 10:54
Strane macchie sui vetri - post di Koreano del 06 apr 2017, 22:15
Descrizione vasca e richiesta consigli - post di darin del 06 apr 2017, 07:04
Mosura bt-9 dosaggi - post di daniud86 del 29 mar 2017, 20:55
Sostituisco Eden? - post di Sakurambo del 29 mar 2017, 11:40
è possibile una vasca in autogestione? - post di Sentoriu del 04 mar 2017, 20:32
Caridine ... qualcosa non va - post di shrimpred del 04 mar 2017, 12:56
Informazione convivenza e ibridazione - post di Pooka del 01 mar 2017, 16:36
atyaephyra desmaresti, le mie "caridine" - post di attilio del 01 mar 2017, 08:16
muschio e caridine info - post di al404 del 19 feb 2017, 12:16

Allevare le Dennerli - Il complesso del Malili

scritto da Emanuele Calandra (aka scimmietti) il 01 ottobre 2010




In questo complesso di laghi sono presenti quasi tutte le specie sulawesiane di nuova scoperta e studio. Sono laghi d’acqua dolce di durezza mediamente alta.

Questi sono i valori delle acque che mediamente troviamo in questo complesso di laghi:

pH: 8,6
gH : 7
kH: 5
NH4: 0
NH3: 0
NO2: 0
NO3: 0
PO4: 1,0
FE: 0
CU: 0


Sono laghi che presentano un fondale sabbioso a granulometria media fine misto a pietre anche di grandi dimensioni molto irregolari e porose dove le Caridine riescono a rifugiarsi da eventuali predatori e in mezzo alle quali trovano nutrimento essenziale per la loro sopravvivenza.









Nel Malili sono presenti anche specie di piante d’acqua dolce. Particolarmente robuste appaiono sia la Ottelia Mesanterium che le Eriocaulon qui sotto in foto:

Ottelia




Eriocaulon




Compagne d’habitat delle Dennerli e degli altri crostacei del Sulawesi, sono delle lumache dallo spesso guscio: le Tylomelania. Lumache dalle importanti dimensioni, che pur essendo lumache d’acqua dolce possono raggiungere anche gli 8-9 cm di lunghezza. Sono lumache sessate e non ermafroditi come molte lumache in natura, ed ovovivipare (in quanto le uova vengono incubate e si sviluppano nell’organismo materno) mettendo alla luce piccoli già formati dalle notevoli dimensioni (1 cm circa)

Ecco qualche foto delle varietà più belle e colorate della specie che popolano i laghi Sulawesiani:


Tylomelania spec. Big Spot



Tylomelania spec. Orange



Tylomelania spec. Yellow



Tylomelania sp. Patriarchalis



Tylomelania sp. Teufel



Tylomelania sp. Orange Nachzuchten




Sitografia

Figura 7: http://www.plantedtank.net/
Figura 8: http://www.aquaticquotient.com/
Figura 9: http://www.pets-paradise.at/
Figura 10: http://www.practicalfishkeeping.co.uk/
Figura 11: http://www.aquarist.pl/
Figura 12: http://www.iktus-aqua.fr
Figura 13: http://tanjas-waterworld.de/
Figura 14: http://www.garnalenwinkel.nl/



< Provenienza


__________________________________________


Testo di Emanuele Calandra (aka scimmietti).
Per contattare l'autore di quest'articolo clicca qui.


© Caridine.it

Copyright © 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016 Caridine.it
Tutte le immagini, i nomi, i loghi e i marchi utilizzati in questo sito sono Copyright e TM dei rispettivi proprietari.
Caridine.it - http://www.caridine.it - non e' legato in alcun modo con aziende e/o organizzazioni.
Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perche' viene aggiornato senza alcuna periodicita' fissa.
Non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.